#chiusinonfermi

In un momento particolarmente difficile, in cui non è più possibile accedere ai luoghi della cultura, riunirci, fare tutto ciò che prima rientrava nella nostra normalità, i musei si stanno attivando per offrire comunque un servizio ai propri utenti, anche i musei più piccoli che, pur con risorse molto ridotte, approfittano dei mezzi messi a disposizione dalla tecnologia per continuare a rimanere vicini alle persone. Con l’hashtag #chiusinonfermi, ideato dal direttore del Museo Remiero di Limite sull’Arno, Marzio Cresci, alcuni musei italiani, stanno iniziando ad organizzarsi con dirette video, registrazioni audio ed altre iniziative. Per primo, il MuRV – Museo Civico di Farnese “F. Rittatore Vonwiller”, ha offerto, questa mattina, una visita virtuale in diretta, guidata dalla direttrice, Caterina Pisu.

Non possiamo incontrarci realmente” – ha scritto Caterina Pisu – “ma possiamo farlo virtualmente. I musei sono chiusi ma nessuno resterà con le mani in mano, aspettando che questo brutto momento finisca. Vogliamo continuare ad offrire un servizio alle persone e a diffondere cultura più che possiamo!”.

Per seguire le iniziative dei musei, basta seguire l’hashtag #chiusinonfermi; per seguire, in particolare, le iniziative dei musei del Sistema Museale del Lago di Bolsena: https://www.facebook.com/SistemaMusealeBolsena/.

Questo il link ai due video della visita virtuale: video 1 e video 2